L’ORTO BOTANICO DI MONTEMARCELLO

A PIEDI

Sentiero che permette di approfondire gli aspetti storici e botanici del territorio regalando stupende viste mozzafiato sulla Val di Magra, le Alpi Apuane e il Golfo della Spezia. Percorrendo questo itinerario sarà possibile visitare due antichi borghi inseriti tra Borghi più Belli d’Italia, Telllaro e Montemarcello e l’Orto Botanico di Montemarcello, nel cuore del Parco Naturale Regionale di Montemarcello-Magra-Vara. E’ una struttura unica nel suo genere dotata di un percorso che permette ai visitatori di osservare le specie rappresentative della vegetazione che si ritrovano nel territorio.

PERCORSO: Tellaro- Monte Murlo (Orto Botanico di Montemarcello)–Montemarcello- Tellaro

DURATA: giornata intera

Periodo consigliato: sempre

Guida escursionistica ambientale

Richiedi informazioni per questa escursione

5 + 2 = ?

ANELLO DI TRAMONTI

A PIEDI

Escursione che si svolge interamente sul versante spezzino della Riviera di Levante, attraverso caratteristici vigneti a pergola bassa e ampie zone ricoperte dalla macchia mediterranea si raggiungono alcuni piccolissimi borghi sospesi sul mare.

Percorso: Campiglia – Tramonti

Durata:  giornata intera

Periodo consigliato: tutto l’anno, preferibilmente non nei mesi estivi .

Guida escursionistica ambientale

Richiedi informazioni per questa escursione

4 + 0 = ?

 

DA CAMPIGLIA A PORTO VENERE

A PIEDI

L’escursione inizia all’Acquasanta da cui si sale fino al borgo di Campiglia. Da qui si scende a Porto Venere lungo un sentiero estremamente panoramico che si snoda tra pinete e macchia mediterranea a picco sulle falesie del promontorio. A Portovenere eventuale breve visita guidata al borgo.

Percorso: Acquasanta – Campiglia – Porto Venere

Durata:  giornata intera

Periodo consigliato: tutto l’anno, preferibilmente non nei mesi estivi .

Guida escursionistica ambientale

Richiedi informazioni per questa escursione

4 + 0 = ?

 

 

L’ISOLA PALMARIA

A PIEDI

L’escursione si svolge interamente sulla Palmaria effettuando il giro dell’isola lungo il sentiero principale, alla scoperta delle caratteristiche naturali, delle testimonianze storiche e delle tracce umane sul territorio.

 Percorso: isola Palmaria

Durata:  giornata intera

Periodo consigliato: tutto l’anno, preferibilmente non nei mesi estivi .

Guida escursionistica ambientale

Richiedi informazioni per questa escursione

2 + 0 = ?

 

 

LA TENUTA DI MARINELLA

A PIEDI

Itinerario storico naturalistico a Marinella di Sarzana (SP), per osservare residui di dune su cui si trovano diverse varietà di piante marittime, ambienti umidi ricchi di valenze naturalistiche, l’antico borgo di Marinella con la sua fattoria e la pineta di pino marittimo e pino domestico.

Percorso: Marinella di Sarzana 

Durata: mezza giornata

Periodo consigliato: tutto l’anno

Guida escursionistica ambientale

Richiedi informazioni per questa escursione

1 + 1 = ?

 

 

ANELLO DI RICCO’- ANELLO DELL’AGOSTINA – ANELLO DEL BERMEGO

A PIEDI

Tre proposte simili di itinerari ad anello presenti nel Comune di Riccò del Golfo interessanti per le emergenze botaniche, faunistiche e geologiche (zona carsica)

Percorso: Riccò del Golfo – Quaratica o Castè

Durata: giornata intera

Periodo consigliato: tutto l’anno

Guida escursionistica ambientale

Richiedi informazioni per questa escursione

2 + 2 = ?

 

 

L’AREA CARSICA DI PIGNONE

A PIEDI

Itinerario alla scoperta degli aspetti più interessanti del Comune di Pignone: i vecchi mulini, l’antico insediamento ligure del Castellaro, le emergenze carsiche tipiche di questo territorio

Percorso: Pignone – Monte Castellaro – Pignone

Durata: mezza giornata

Periodo consigliato: tutto l’anno

Guida escursionistica ambientale

Richiedi informazioni per questa escursione

4 + 4 = ?

 

 

LE SORGENTI DEL FIUME VARA

A PIEDI

Il sentiero attraversa prima le pendici del Monte Zatta per raggiungere la testata della valle da cui nasce il fiume Vara, quindi sale decisamente tra faggi e prati per raggiungere Monte Prato Pinello (m. 1391) e quindi discendere nella suggestiva faggeta demaniale dello Zatta.

Note: escursione impegnativa per lunghezza e dislivello. Escursionisti Esperti (EE)

Percorso: Brugnato – Monte Zatta – Monte Pinello – Brugnato

Durata: giornata intera

Periodo consigliato: tutto l’anno, esclusi i mesi invernali

Guida escursionistica ambientale

Richiedi informazioni per questa escursione

2 + 1 = ?

 

 

L’ANELLO DEL MONTE ZATTA

A PIEDI

Itinerario che si svolge quasi interamente nella faggeta demaniale del Monte Zatta fino a raggiungere la cima (m 1404) con splendida vista sulla Val di Vara. Al rientro eventuale sosta a Varese Ligure per shopping enogastronomico.

Percorso: Brugnato – Monte Zatta – Brugnato

Durata: giornata intera

Periodo consigliato: tutto l’anno, esclusi i mesi invernali

Guida escursionistica ambientale

Richiedi informazioni per questa escursione

1 + 6 = ?

 

 

L’ANELLO DI MADRIGNANO: LA VIA DEL MIELE

A PIEDI

Un percorso da castello a castello: da quello affascinante e spettrale di Madrignano a quello imponente di Calice al Cornoviglio che domina la valle. Un tragitto ad anello nel verde alla scoperta dei sapori, della storia e delle tradizioni dei borghi della Val di Vara. In particolare sarà possibile assaggiare il miele degli apicoltori locali; infatti dal 2012 Il Comune di Calice al Cornoviglio è Città del Miele e fa parte della Strada del Miele di Calice al Cornoviglio-Mulazzo-Tresana.

Percorso: Usurana – Madrignano  – Passo Alpicella (AVML) – Nasso – Calice al Cornoviglio – Usurana

Durata: giornata intera

Periodo consigliato: tutto l’anno

Guida escursionistica ambientale

Richiedi informazioni per questa escursione

0 + 1 = ?