Golfo e colline della Spezia

IL GOLFO E LE COLLINE DELLA SPEZIA

IN MOUNTAIN BIKE CON DEGUSTAZIONE

Dalla Spezia, si percorre la Strada Statale Napoleonica per Porto Venere, in un susseguirsi di dolci salite e discese, costeggiando il versante occidentale del Golfo dei Poeti. Si incontrano i borghi di Marola, Cadimare, Fezzano e Le Grazie da cui si inizia a salire lungo una strada dapprima asfaltata e poi sterrata, per giungere alla Castellana. Il percorso privo di particolari   difficoltà   tecniche,   regala   scorci   di incomparabile bellezza, sia sul Golfo della Spezia, che sulle isole Palmaria,Tino e Tinetto. Giunti in “vetta”, si percorre un tratto piuttosto tecnico di single track, comunque molto breve (circa 400m), per poi giungere, al bellissimo paese di Campiglia. Nella piazza centrale di questo caratteristico borgo, con vista sul golfo della Spezia ad oriente e su quello delle Cinque Terre a occidente,  si può gustare in tutta tranquillità alcune tipiche specialità liguri. Ripartendo da Campiglia si ricomincia a salire, con un alternanza di brevi strappi (molto ripidi) e tratti più dolci,  su sentiero mai troppo tecnico fino a raggiungere la“Palestra nel Verde”. Tramite un divertente sentiero immerso nel bosco, si raggiunge località Telegrafo, da cui si comincia la veloce discesa, sia su strada carrozzabile asfaltata, che su sentiero verso La Spezia.

Percorso: La Spezia – Marola – Cadimare – Le Grazie – Loc. Castellana – Campiglia – Chiesa di S.Antonio – Palestra nel Verde – Telegrafo – Biassa – La Spezia

Durata: giornata intera

Periodo consigliato: sempre

Guida MTB

Richiedi informazioni per questa escursione

2 + 3 = ?